Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TRAGICO RITROVAMENTO | Daniele è stato rinvenuto morto al Centro Direzionale

24 / 02 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Daniele Orabona, 31enne di Parete scomparso nel giorno di San Valentino, dalla stazione di Aversa, è stato ritrovato morto a Napoli nei pressi del centro direzionale lasciando in lacrime i familiari e gli amici che attendevano invece notizie positive.

Sul caso indaga la polizia che dovrà chiarire se si sia trattata di una morte violenta oppure di un suicidio. Il 31enne era originario di Casoria ma da qualche anno viveva a Parete e non si avevano sue notizie da 10 giorni con le speranze di ritrovarlo vivo che si affievolivano giorno dopo giorno. Si era fatto accompagnare alla stazione di Aversa dal fratello ma da quel momento il suo cellulare non ha dato più segnali. Le ricerche si sono concluse ieri sera: ora bisogna capire se Daniele Orabona sia morto proprio ieri oppure già nei giorni scorsi. Le indagini vanno avanti anche perché ci sarà sicuramente l’autopsia che proverà a chiarire il tutto. Ovviamente la data dei funerali sarà fissata solamente dopo l’esame autoptico.“

 
Daniele Orabona morto aversa parete
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.