Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Detenuto tenta il suicidio in carcere: salvato da un agente, si ribella ai soccorsi

30 / 06 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ha provato a togliersi la vita, tagliandosi le vene nel carcere dov'è detenuto. E quando sono arrivati i soccorsi, s è scagliato contro di loro, chiedendo di voler morire. E' quanto accaduto nella notte al carcere di Santa Maria Capua Vetere. Il detenuto, un albanese di 30 anno, è stato salvato dal pronto intervento di un agente della polizia penitenziaria che si stava aggirando all’interno del reparto Nilo per un’ispezione. 

santa maria capua vetere detenuto tenta suicidio soccorsi morire
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.