Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

DIMISSIONI DEI CONSIGLIERI Flop (o Bluff) al primo tentativo. Il notaio li manda a casa

12 / 07 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Flop al primo tentativo. Secondo il notaio Rosa Nittoli  lo status pieno di consigliere comunale si acquisisce solo dopo la convalida degli eletti, che avviene dentro alla prima seduta del consesso cittadino. Per questo motivo le firme dei presentati nello studio non avrebbero avuto nessuna validità.

Gli organizzatori dicono che erano presenti 13 Consiglieri Comunali, la questura ne ha contati 11.

Tutto rinviato, quindi, dopo il primo consiglio comunale.

Il tempo gioca, chiaramente, a favore di De Filippo.

La stranezza, però resta. E’ mai possibile che una coalizione di centro-sinistra con illuminati esperti di procedura elettorale non hanno verificato a tempo la validità o meno della dimissioni prima del consiglio comunale ??

Forse la verità è che sono venuti a mancare alcuni consiglieri. 

consiglio maddaloni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it