Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Dipendenze patologiche, alla scuola media Giannone di Caserta il primo incontro del progetto "La Zattera"

03 / 02 / 2013

|

Pina Monteforte

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si è svolto venerdì presso la scuola media Pietro Giannone di Caserta il primo degli incontri di prevenzione delle dipendenze patologiche previsti dal progetto "La Zattera". A presenziare l'iniziativa il sindaco Pio Del Gaudio che ha espresso il suo interesse e il suo entusiasmo per l'iniziativa. All'incontro, strutturato in una parte teorica e in una parte esperenziale, hanno partecipato la psicologa Tiziana D'Errico, parte del team della Zattera, e Concetta Caputo, dirigente dell'associazione Leo Onlus. Hanno inoltre portato la loro testimonianza due giovani utenti della Comunità Leo Amici. L'incontro si inserisce all'interno delle attività di prevenzione primaria  rivolto agli studenti del territorio casertano e previsti dal progetto "LA Zattera", promosso dall'ambito C7 e dall'associazione Leo Olnus in collaborazione con il con il comune di Caserta,. Il progetto prevede uno sportello di ascolto attivo il lunedì e il mercoledì dalle 9-00 alle 11.00 e il giovedì dalle 15.00 alle 17.00 presso l'ex  Caserma Sacchi, via San Gennaro a Caserta.

dipendenze la zattera scuola media giannone giannone tiziana d`errico
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it