Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Documenti falsi, condannato ed arrestato 23enne dai carabinieri di Mondragone

12 / 02 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Mondragone hanno tratto in arresto Abdoul Tachid Harouna, 23 anni nigeriano, alias Haron Abdelrachid, domiciliato in Giugliano in Campania, località Varcaturo, pregiudicato. Allo stesso i militari dell’arma,  hanno notificato un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bergamo. Lo stesso deve espiare la pena residua di 10 mesi di reclusione in quanto giudicato colpevole del reato di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi commesso il 14.09.2009 in Orio al Serio (BG). L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. 
falso documenti arrestato condannato condannato giugliano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it