Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Fermato con documenti falsi ed arrestato: la carta di identità rubata in un Comune

21 / 04 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, in questo centro,  hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione di documento d’identità contraffatto, uso di atto falso e sostituzione di persona, del cittadino albanese Nertil Hajdari, 24 anni, domiciliato a Caserta. L’uomo, nel corso di un controllo è stato trovato in possesso di una carta d’identità e di una patente di guida contraffatti. A seguito di ulteriori immediati accertamenti i militari dell’Arma hanno acclarato che il documento d’identità rinvenuto, recante la foto dell’arrestato, era stato asportato, unitamente ad altre carte d’identità non intestate, il 9 aprile 2015, dall’ufficio anagrafe del comune di Anzio (Roma). Hajdari è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

 

caserta carta di identita falsa arrestato ragazzo furto comune
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it