Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Fermato con documenti falsi ed arrestato: la carta di identità rubata in un Comune

21 / 04 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, in questo centro,  hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione di documento d’identità contraffatto, uso di atto falso e sostituzione di persona, del cittadino albanese Nertil Hajdari, 24 anni, domiciliato a Caserta. L’uomo, nel corso di un controllo è stato trovato in possesso di una carta d’identità e di una patente di guida contraffatti. A seguito di ulteriori immediati accertamenti i militari dell’Arma hanno acclarato che il documento d’identità rinvenuto, recante la foto dell’arrestato, era stato asportato, unitamente ad altre carte d’identità non intestate, il 9 aprile 2015, dall’ufficio anagrafe del comune di Anzio (Roma). Hajdari è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

 

caserta carta di identita falsa arrestato ragazzo furto comune
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.