Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

DIVISE SPORCHE | Arriva la decisione della Cassazione per la scorta di Gigi D'Alessio

07 / 06 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Divise sporche, annullata la condanna per i 2 poliziotti

Annullata la sentenza per i due poliziotti Alessandro Albano di Marcianise e Domenico Petrillo ma solo in relazione al reato di pecuto. 

La Cassazione conferma per la maggior parte degli imputati le condanne annullamento con rinvio solo tre persone (rinviata la decisione al tribunale in Corte di Appello) Donato Bucciero (attualmente ai domiciliari) e Immacolata Bencivenga (ai domiciliari)  e Rosa Bencivengai.

Per  Alessandro Albano annullato solo per un capo di imputazione. Si tratta dei due  poliziotti che fecero parte della scorta del cantante Gigi D’Alessio e sulle connivenze di pezzi dello Stato con due bande dedite allo spaccio di stupefacenti nella zona di Marcianise.

Queste le condanne di secondo grado : Alessandro Albano di Marcianise (condannato in Appello a 5 anni e 8 mesi) e Domenico Petrillo di San Nicola la Strada (condannato in Appello a 3 anni). Donato Bucciero di Capodrise (condannato in Appello a 7 anni e 10 mesi);Giuseppe Liberato di Capodrise (condannato in Appello a 15 anni e 4 mesi in continuazione con un’altra sentenza passata in giudicato);Immacolata Bencivenga (condannata in Appello a 4 anni e 10 mesi); Rosa Bencivenga(condannata in Appello a 3 anni e 8 mesi);Michele Iafulli (condannato in Appello a 5 anni e 4 mesi);Antonio Cirillo(condannato in Appello a 2 anni);Pasquale Piccirillo (condannato in Appello a 6 anni e 1 mese);Daniele Pugliese (condannato in Appello a 5 anni e 4 mesi);Francesco Trillicoso (condannato in Appello a 4 anni e 8 mesi);Roberto Delle Curti (condannato in Appello a 7 anni e 4 mesi).

 
 
 

 

domenico petrillo scorta gigi dalessio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.