Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

RIAPRIAMO L' ORATORIO | Firma la petizione per salvare i Salesiani dopo la sentenza del tribunale

02 / 12 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Dopo la sentenza del tribunale civile di Santa Maria che ha di fatto azzerato l’oratorio dei salesiani di Caserta, la città si sta cercando di mobilitare. In rete grazie a cittadini che non accettano questa sentenza è partita una petizione. 

Nei prossimi giorni dovrebbe essere allestito anche un gazebo per raccogliere le firme. Naturalmente si tratta di una petizione che deve andare a corroborare e a sensibilizzare la cittadinanza a corredo dell’appello che è stato presentato alla sentenza del tribunale samaritano. I salesiani sono un patrimonio della città di Caserta.

L’Oratorio dei Salesiani di Caserta ha dovuto ridimensionare la propria opera di accoglienza verso i giovani e i bambini a causa di un’ordinanza del Tribunale che ha bloccato l’uso delle strutture sportive.  

La tensostruttura che accoglieva ragazzi che praticavano basket e volley ed il campetto in erba adiacente su cui si giocava a calcetto hanno cessato la loro funzione non perché non fossero in regola con le leggi in materia di autorizzazioni e\o concessioni edilizie ma perché creavano disturbo al vicinato per “schiamazzi”. 

Un inquinamento acustico non gradito a chi abita nei pressi del plesso, un pallone che rimbalzava dando svago, divertimento ed aggregazione a tanti ragazzi è stato loro tolto, un vociare dei bambini ha disturbato chi ha forse dimenticato di essere stato a sua volta bambino.

Ridiamo il pallone ai ragazzi.

Salviamo l’opera di Don Bosco!

CLICCA QUI PER FIRMARE PETIZIONE

 

 

SALESIANI DON BSCO caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.