Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Colto da malore durante la messa, parroco trasportato in ospedale

22 / 11 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Marcianise intera si stringe attorno a don Michele (Santoro), il prete che ieri sera è stato colto da un improvviso malore mentre celebrava la rituale messa nel convento dei francescani. Al momento, come ha reso noto il sindaco della città, Antonello Velardi, don Michele è sotto osservazione in ospedale, sembrano quindi scongiurati problemi gravi di salute.

Toccante il commento del primo cittadino marcianisano: “Nella sua vita non si è mai risparmiato, padre Michele, autentico servitore degli ultimi; e il suo fisico ieri sera gli ha detto no: ora deve davvero riposarsi. Lo saluto, a nome della città, perché lui è un simbolo e un riferimento per tutta Marcianise. Senza di lui la nostra comunità sarebbe stata un'altra cosa. Nel convento dei francescani c'è anche una parte di me, per motivi familiari; ma c'è una parte di ogni marcianisano armato di buona volontà. E sono molti. Forza, padre Michele. Riprenditi presto”.

 

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it