Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Donne uccise e sepolte nel pavimento della villa di Castel Volturno: arrestato il marito, indagato l`ex genero

14 / 11 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Domenico Belmonte e' stato fermato dalla polizia per l'omicidio della moglie Elisabetta Grande e della figlia Maria. L'ex direttore sanitario del carcere di Poggioreale di Napoli e' stato fermato con l'accusa di sequestro di persona, duplice omicidio e occultamento di cadavere. Con la stessa accusa risulta indagato in stato di liberta' anche il genero Salvatore Di Maiolo. Il fermo e' stato eseguito dagli agenti della Squadra mobile di Caserta su ordine della Procura di Santa Maria Capua Vetere. Il provvedimento e' stato emesso la scorsa notte intorno alle 3 dal pm che conduce l'inchiesta. Subito dopo Belmonte e' stato condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. L'indagine prosegue perche' sono ancora numerosi i punti oscuri in questa vicenda. Attualmente in Questura si trovano diverse persone sottoposte ad interrogatorio in qualita' di testimoni. Al momento non ci sono altri indagati.
Caserta Cronaca Caserta Castel Volturno Castel Volturno elisabetta grande
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.