Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

E` MORTO LUIGI FALCO. Stroncato da un edema polmonare. Era direttore della Neonatologia al Civile di Caserta

03 / 02 / 2013

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Una notizia choc in questa piovosa domenica mattina: è morto questa mattina Luigi Falco, ex sindaco di Caserta ed attuale consigliere comunale di Caserta. L'ex sindaco è morto a causa di un edema polmonare. Inutile il trasporto all'ospedale dove e' morto. Già un po' di tempo fa era stato colpito da un'edema polmonare, ma il trasporto d'urgenza all'ospedale Gemelli di Romagli aveva salvato la vita. Oggi il suo cuore ha smesso di battere. (a breve aggiornamenti).

Medico e politico. 62 anni da compiere il prossimo 21 marzo, Luigi Falco, prima di essere un politico, era soprattutto un medico. Direttore dell'unità di Neonatologia dell'azienda ospedaliera Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta. E' stato sindaco di Caserta per nove anni fino al 2005, quando fu sfiduciato alla vigilia della fine del suo secondo mandato. Nel 2011 si è ricandidato a sindaco con Udeur e Futuro e libertà riuscendo a conquistare un posto in consiglio insieme con il consigliere Luigi Cobianchi. Mercoledì la sua ultima apparizione in consiglio comunale a Caserta. Attualmente ricopriva l'incarico di coordinatore provinciale dell'Udeuir.
luigi falco morto ex sindaco caserta caserta dragoni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.