Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Elezioni a Carinaro, Barbato scegli come ‘quota rosa’ Maria Attademo

15 / 04 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si chiama Maria Attademo la quinta donna candidata della lista "Uniti per cambiare", capeggiata da Giuseppe Barbato, che si presenterà alle prossime elezioni amministrative del 25 maggio a Carinaro. La commercialista vanta al suo attivo una brillante carriera fatta di studi e di esperienze formative e professionali. La Attademo è infatti consulente in studio di commercialista e ricopre l'incarico di responsabile della contabilità ed adempimenti, oltre a fungere da assistente per enti pubblici. Negli anni scorsi l'Attademo è risultata amministratore unico presso un'azienda di Carinaro e questo le ha permesso di perfezionare le sue doti in campo di direzione aziendale, contabilità, gestione del personale, finanza e sviluppo. La laurea conseguita in Economia Aziendale le ha permesso di vestire al meglio, dal punto di vista professionale, i panni del revisore legale. Tra le numerose specializzazioni spicca quella in marketing per l'internazionalizzazione. "E' una persona molto preparata che vuole dare il suo contributo fattivo per la nostra Carinaro - dice il candidato sindaco Giuseppe Barbato - il suo essere presente nella zona residenziale della nuova Carinaro, precisamente nelle abitazioni a ridosso della casa comunale, può rivelarsi un vero e proprio punto di riferimento per tutti noi. Saprà farsi valere e porterà alle nostre orecchie tutte le aspettative del contesto di cui si fa portavoce. Carinaro nel segno del cambiamento si nutre delle energie migliori presenti sul territorio".
carinaro elezioni maria attademo candidata candidata uniti per cambiare
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it