Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Elezioni a Cervino, De Lucia: `In 10 mesi di governo abbiamo messo a lavorare 5 donne`

07 / 05 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un aspetto del programma elettorale della lista “Cervino Libera” è la politica dedicata alle famiglie, ai giovani e agli anziani. E’ intenzione della civica, infatti, favorire incontri e iniziative che coinvolgano i più anziani, così come aiutare le famiglie con una maggiore presenza dell’assistente sociale dell’ASL presso gli uffici comunali, o ancora promuovere il forum dei giovani, così che possano partecipare alla vita locale creando un dialogo tra le realtà giovanili e le istituzioni che permetta la crescita e lo sviluppo della comunità. “Le politiche sociali sono uno dei punti fondamentali del nostro programma amministrativo - ha esordito il candidato a sindaco Giovanni De Lucia -, e abbiamo già dimostrato la grande attenzione che rivolgiamo a questa sfera in quanto nei dieci mesi che siamo stati ad amministrare il Comune abbiamo recuperato cinque unità, tutte donne e cittadine di Cervino, che sono ritornate a lavorare per tale Comune e ad ognuna di loro è stato affidato uno specifico compito. In particolare, ad una sola di esse - ha continuato l’avvocato De Lucia - è stata attribuita la mansione di guidare il pulmino della Protezione Civile per il trasporto dei disabili, e questo pulmino è stato addirittura trasformato, immettendo al suo interno un lettino in modo da favorirne tale trasporto. Purtroppo nel nostro Comune abbiamo ben trenta ammalati gravi, e tale progetto ha fatto sì che più volte durante la settimana si provvedesse al trasporto di tali disabili presso i centri di recupero fisioterapeutici - ha sottolineato il candidato a sindaco -, con un enorme vantaggio per le famiglie al punto tale che tutte loro hanno manifestato degli attestati di stima per questa iniziativa, precisando che fino a quel momento erano costretti a chiamare parenti o amici per il trasporto degli ammalati, e talvolta anche persone a pagamento. Grazie a questo pulmino che noi come amministrazione avevamo messo a disposizione, invece, avveniva regolarmente il trasporto due volte alla settimana presso i centri fisioterapeutici in cui i disabili ricevevano le cure del caso”. Oltretutto, proprio perché la famiglia è al centro del programma della civica “Cervino Libera”, la si è voluta inserire nella parte centrale dello stesso simbolo, chiarendo in modo inequivocabile che le politiche sociali sono una parte molto importante. “Per noi è tutto collegato - ha chiarito l’avvocato Giovanni De Lucia -, ed è per questa ragione che ho scelto la famiglia come simbolo della nuova lista. La famiglia illuminata dal sole vuol significare proprio che il suo cammino è irradiato dalla luce. Le politiche sociali saranno uno dei nostri punti cardini, non a caso abbiamo inserito nella lista una candidata molto esperta in tal senso come Angela Valentino, la quale da sempre è nel campo del volontariato e dell’associazionismo, facendone - ha concluso il candidato a sindaco - un punto di riferimento e di lavoro”.
cervino elezioni amministrative giovanni de lucia giovanni de lucia cinque donne
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.