Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Elezioni Caserta, voti ufficiali Camera: crollo Pd, Grillo lo supera. Flop Udc: Zinzi fuori. Ecco tutti i numeri

26 / 02 / 2013

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E’ una debacle quella del Partito democratico in provincia di Caserta. Dopo il Senato, anche lo spoglio della Camera (Campania2) segna il crollo degli uomini di Bersani che, addirittura, finiscono sotto la soglia del 20%, superati anche dal Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo. Ancora una volta il Popolo della Libertà si conferma il primo partito in assoluto, raccogliendo il 32% delle preferenze, seguito a ruota da Grande Sud (2,2%) e Fratelli d’Italia (1,7%). Nel centrosinistra mancano proprio i voti del Pd ed in minima parte quelli di Sel che si attesta, anche in provincia di Caserta, intorno al 2,75%. Delude e non poco l’Udc di Gianpiero Zinzi che si vede superare anche dalla lista civica di Monti portando a casa appena il 5% (mentre la lista del premier uscente sfiora il 6%) decretando, di fatto, la mancata elezione di Gianpiero Zinzi.

Guarda tutti i risultati Comune per Comune http://www.prefettura.it/caserta/static/elezioni/2013-02-24/politiche/camera130224/seleC020.htm
elezioni caserta camera campania2 campania2 eletti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.