Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ELEZIONI 2018 - I SEGGI ALLA CAMERA | Ecco come sarà il nuovo Parlamento

05 / 03 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ecco come potrebbe essere il nuovo Parlamento, in base alle proiezioni degli Istituti di Ricerca. Per ottenere la maggioranza ci vogliono 316 seggi alla Camera e 158 al Senato.

In base alle proiezioni, è possibile rappresentare la nuova Camera e il nuovo Senato così come uscita dalle urne. Secondo la seconda proiezione del Consorzio Opinio Italia per la Rai (campione del 46%) sui seggi alla Camera, la coalizione di centrodestra avrebbe 247-257 seggi mentre al M5s ne andrebbero tra 230-240, al centro sinistra 110-120, Leu 11-19, ad altri 0-2.

In particolare, alla Lega andrebbero 115-123 seggi, a Fi 99-105, al Pd 104-110, a Fdi 24-32, a Leu 11-19, a Svp 3-5, a Noi con l’Italia 2-4, a Civica Lorenzin 1-3, a +Europa Bonino e Italia Europa insieme entrambi al 0-2. Altri 0-2. Per quanto riguarda il Senato, la coalizione di centrodestra guadagnerebbe tra i 128 e i 140 seggi mentre al M5s ne andrebbero tra 109 e 119 e alla coalizione di centrosinistra tra 47 e 55. A LeU tra 7 e 11 agli altri tra 0 e 2. 

Pensiamo sia il modo più efficace per illustrare se c’è una maggioranza tra le coalizioni che si sono sfilate alle urne e, qualora non ci fosse quali sono le possibili coalizioni tra i vari partiti. Come si raggiunge, insomma, quota 316 e quota 158, ovvero i numeri magici per ottenere una maggioranza assoluta rispettivamente alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica.

elezioni politiche camera senato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.