Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ELEZIONI Massimo Pontecorvo si candida a sindaco e presenta il simbolo

21 / 04 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nella centralissima piazza Notarpaoli, a pochi metri dalla casa comunale di Alvignano, sabato 22 sarà inaugurata la sede del comitato elettorale ed annunciato il nome ed il simbolo della lista che sosterrà l’imprenditore alvignanese Massimo Pontecorvo nella corsa alla fascia tricolore.  Alla presenza dei vari candidati a consigliere comunale che faranno parte della compagine, Ponticorvo ufficializzerà la sua discesa in campo per conquistare il vertice del Comune e avviare così una nuova stagione amministrativa alla guida della comunità locale, “proiettando Alvignano verso la direzione del prossimo quinquennio.”  Per adesso sia il nome della lista che il simbolo della stessa che accompagneranno Ponticorvo fino alla tornata elettorale dell’11 giugno sono top secret perché saranno svelati alle ore 19 di sabato dai componenti tutti della compagine che ha scelto quale proprio leader l’imprenditore del settore lattiero-caseario. “Abbiamo l’ambizione di essere una squadra forte e competitiva per guidare Alvignano e dare risposte serie e concrete ai cittadini, grazie alle capacità amministrative, professionali e gestionali che ognuno di noi ha saputo acquisire fino ad oggi in campo lavorativo, manageriale ed anche politico. Il nostro obiettivo è di mettere a disposizione della comunità queste nostre capacità, unite ad una grande voglia di lavorare per il bene di Alvignano e di portarla nella direzione giusta della vivibilità, della fruibilità e dello sviluppo socio-economico e culturale che merita”, dichiara Massimo Ponticorvo.

alvignano massimo pontecorvo candidato sindaco elezioni simbolo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.