Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ELEZIONI MADDALONI | Santangelo ad un passo da Cortese. Con De Filippo l’ intero cerchio magico di De Lucia: Cioffi, Vigliotti, D’ Alessandro

05 / 05 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il ‘veto’ della segreteria Democrat di Maddaloni al ‘Gruppo Santangelo’, li aveva di fatto spinto nella braccia di Andrea De Filippo. Aveva, sì.

E’ notizia di oggi di un ulteriore incontro tra l’ aspirante sindaco Bruno Cortese, con l’ imprenditore maddalonese per definire, una piattaforma di intenti che, in soldoni, significa la lista che potrebbe ospitare i tre candidati di Santangelo (Peppe Lutri, Nunzio Caiazzo e Rosa Rivetti). Nonostante l’ opposizione interna del quasi sindaco Peppe Razzano, sembra che a dar spazio ai 3 ex Calatia Libera sia Maddaloni Green.

Appaiono così sempre più lontani i tempi di quando Andrea De Filippo, leader dell’ opposizione (neppure troppo opposizione) inveiva contro l’ amministrazione De Lucia.

A ragione veduta, bisogna ammettere, visto lo tzunami giudiziario che portò all’ arresto in carcere per Rosa De Lucia, e all’ arresto ai domiciliari al consigliere di fiducia Giancarlo Vigliotti . Come certamente ricorderete, l’ indagine coinvolse anche Gennaro Cioffi, indagato a piede libero e colpito da perquisizioni e sequestro di documenti e cellulare privato.

L’ allora super assessore ai lavori pubblici e braccio destro del sindaco De Lucia era l’ architetto di Forza Italia, Giuseppe D’ Alessandro (non coinvolto nell’ indagine che travolse gli altri colleghi).

Ebbene, il cerchio magico di Rosa De Lucia, Vigliotti, Cioffi, D’ Alessandro, è oggi il cerchio magico di Andrea De Filippo.

Qualche giorno fa, infatti, Andrea De Filippo e l’ indagato Giancarlo Vigliotti (si parla di patteggiamento della pena), sono stati immortalati in un bar di Maddaloni.

Immaginiamo che non stessero parlando dell’ arbitraggio di Orsato o della mancata ammonizione di Pjanic.

Con De Filippo, coinvolti in maniera diretta ed indiretta nella coalizione anche altri consiglieri ed assessori dell’ amministrazione De Lucia; a questo, perché non chiedere direttamente un coinvolgimento diretto dell’ ex sindaco ?

elezioni maddaloni de filippo vincenzo santangelo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.