Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Elezioni. Nasce Forza Aversa ed Enrico de Cristofaro viene ufficialmente battezzato candidato sindaco

01 / 04 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Se la commissaria provinciale di Forza Italia Mariarosaria Rossi pensava che, il mancato riscontro al documento politico sottoscritto e consegnatole, cui è seguita la successiva nomina del nuovo commissario cittadino, non avessero un contraccolpo, certamente si è sbagliata. “L’intero gruppo Dirigente della Sezione Forza Italia Aversa – ha annunciato Paolo Galluccio - che, ha profuso in quest’ultimo anno un duro lavoro ed avviato un percorso coerente e di rinnovamento, e, ciò, in assoluta sinergia e condivisione con i vertici Regionali e Provinciali del Partito, a seguito di una riunione di ieri sera, ha inteso dare vita allo stesso progetto, con lo stesso candidato a Sindaco, ma con un’identità diversa”. E continua Paolo Galluccio: “Le ragioni di tale scelta decisa, netta, ferma, risoluta e determinata sono state dettate dalla volontà ed esigenza di non vedere tutto quanto fatto, improvvisamente vanificato ed annullato senza che vi fossero, peraltro, delle reali motivazioni di natura politica”. E così il direttivo di Forza Aversa all’unanimità ha deciso di portare avanti la candidatura di Enrico De Cristofaro, la cui ufficializzazione è in programma domani. “Auspichiamo – ha ribadito Galluccio – che il nuovo commissario di Forza Italia vada anch’egli in questa direzione”. E conclude l’ex coordinatore di Forza Italia oggi coordinatore di Forza Aversa: “Mi preme fare un ringraziamento personale a tutti gli amici che, all’unanimità, hanno votato affinché fossi il coordinatore della nuova lista civica e, ciò, per me, assume un valore ancora maggiore della nomina, in quanto, avvenuta in maniera condivisa, partecipata e democratica”.

aversa elezioni paolo galluccio forza italia de cristofaro centrodestra
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.