Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Elezioni, Capua 3 Luglio: "Hanno fatto di tutto per indebolirci"

07 / 02 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"Da quando abbiamo deciso di prendere parte alle prossime amministrative, si è messa in azione, contro “Capua 3 luglio”, la classica macchina del fango. Hanno cercato di indebolirci in tutti i modi, dicendo, addirittura, in modo più o meno velato, che potessimo essere la “quinta colonna” dell’attuale amministrazione". E' quanto si legge in una nota del gruppo dopo la rottura dell'alleanza con Patto Civico. "Quando le chiacchiere hanno lasciato il posto ai fatti, abbiamo proposto, alla costituenda coalizione del “patto civico”, alcuni punti da sottoscrivere. Che il candidato sindaco non debba aver ricoperto alcun tipo di carica politica in maggioranza durante le ultime due consigliature e non debba aver avuto alcun tipo d’incarico professionale dalla maggioranza che ha amministrato la città, né debba aver fatto parte, a vario titolo, di enti o partecipate del Comune. Stiamo parlando di costruire una alternativa valida a chi in questi ultimi 10 anni ha precipitato Capua al livello più basso della sua storia recente. E’ troppo chiedere che il candidato Sindaco non sia fra quelli che in questi anni (1, 2 o 10 non ha importanza)hanno amministrato la Città?  A quanto pare si, perché in tanti si sono sfilati, con le motivazioni più strane. Si è arrivato ad affermare che non era il tavolo e il giorno opportuno per fare quella proposta. Come se il buon senso debba essere inserito all’ordine del giorno. Ora è iniziato, insieme al PD e al PSI,  un nuovo percorso nel cammino che porta alle prossime amministrative. La nuova aggregazione, “La Capua possibile, apre le porte a chiunque voglia condividerne idee e programmi. Idee e programmi, è su questo che vogliamo confrontarci.  Siamo stanchi di assistere a questo spettacolo avvilente di beghe interne fra parolai, saltimbanchi e giocolieri".

capua elezioni comitato 3 luglio patto civico pd
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.