Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ELEZIONI Anche Bove contro Marino: "Chieda scusa per i candidati esclusi dalle sue liste"

25 / 05 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"Siamo stati i primi a chiedere ad Apperti e Marino spiegazioni in merito ai 4 candidati esclusi dalle loro liste per la legge Severino. Apperti da reo confesso, ha ammesso che volutamente ha candidato un condannato per spaccio perché la sua parte politica non lo ritiene reato. Stiamo aspettando Marino". Lo dichiara in una nota il candidato sindaco di Caserta Enzo Bove, che aggiunge: "Sin dall'inizio di questa campagna elettorale ho sempre dichiarato il principio di legalità e trasparenza che continuo a non vedere. Ciò mi preoccupa oltre che modo considerato che l'attuale commissario del PD è vice presidente della commissione antimafia e non riesco proprio a comprendere come certe cose siano potute sfuggire. Per ultimo, non per importanza e pur dichiarandoci garantisti, ci sono stati clamorosi arresti di ex amministratori promotori di liste in appoggio al competitor di centrosinistra. Tutto volutamente tace e ancora non si chiede scusa a Caserta che ringrazia per l'ennesima pessima figura fatta a livello nazionale. Chiedo a Marino, per il rispetto dei casertani, di chiarirsi con la città".

caserta elezioni enzo bove candidati esclusi marino
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.