Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ELEZIONI EUROPEE | Caputo il più votato, bene Grant, Della Valle e Picierno. Magliocca non sfonda

27 / 05 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


SPECIALE EUROPEE

Lo scrutinio per le elezioni europee è terminato in provincia di Caserta. Il Movimento 5 Stelle si attesta come prima forza politica. Dietro ci sono Lega, Partito democratico, Forza Italia e Fratelli d'Italia.

Il Movimento 5 Stelle è l'unico a superare le 100mila preferenze, con il 32,39%. Alle spalle si piazza la Lega col 23,38% davanti al Partito democratico che si attesta al 17,01%, ben al di sotto del dato nazionale. Forza Italia regge col 15,98%, mentre Fratelli d'Italia ad un passo dal 5%.

SPECIALE EUROPEE
Buona affermazione anche del casertano Valentino Grant nella lista del Carroccio, che ottiene 16337 voti. Tra i 5 Stelle viene premiato il casertano Danilo Della Valle con 10750 preferenze, mentre tra i Democratici spicca il dato dell’europarlamentare di Teverola Nicola Caputo, che raccogliendo 19743 voti supera anche il capolista Franco Roberti, fermo a 13463. In Forza Italia il più votato è il Presidente della Provincia Giorgio Magliocca con 17.356, che supera Aldo Patriciello con 10183 voti supera Berlusconi fermo a 9890. In Fratelli d’Italia la più votata è Giorgia Meloni (4822) davanti a Maria Letizia di Maddaloni (3990) e Raffaele Fitto (2106).

CAPUTO NICOLA 19.743

MAGLIOCCA GIORGIO 17.356

GRANT VALENTINO 16.337

DELLA VALLE DANILO 10.750

PICIERNO PINA  9.513

LETIZIA MARIA 3.990

 

Provincia di CASERTA

Sezioni: 929 / 929 (Tutte)
SPECIALE ELEZIONI ELEZIONI EUROPEE
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.