Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ELEZIONI Razzano recupera altri voti e si ferma sopra il 48%. No agli apparentamenti ufficiali

13 / 06 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E’ stato effettuato questa mattina la verifica dei voti ai candidati sindaci alle elezioni amministrative di Maddaloni ed è aumentato il rammarico del candidato sindaco del centrosinistra Peppe Razzano che ha recuperato altri voti, attestandosi poco sopra il 48%, non riuscendo comunque a raggiungere la soglia del 50% che gli avrebbe permesso di chiudere la partita elettorale già al primo turno. Confermato dunque il ballottaggio con Andrea De Filippo in programma domenica 25 giugno. Fuori dai giochi invece Gigi Bove e Giulio Carfora che entreranno comunque in consiglio comunale. Entrambi non faranno apparentamenti ufficiali coi candidati impegnati al ballottaggio. I 5 Stelle non posso da statuto del movimento, mentre Bove lo aveva già annunciato domenica attraverso la sua pagina Facebook. “il 25 Giugno giocheranno altri e non noi, io non tradirò la mia gente e non appoggeremo nessuno”.

maddaloni riconteggio sindaci razzano de filippo apparentamenti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.