Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

VERSO LE REGIONALI | Prima 'bomba' di mercato: Rafaella Zagaria candidata con la Lega

03 / 02 / 2020

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Non c'è ancora una data ufficiale, ma tra Maggio e Giugno prossimo si tornerà al voto in alcuni comuni della provincia di Caserta (tra i maggiori Marcianise, San Nicola la Strada, Trentola Ducenta, Santa Maria a Vico e Casagiove), ma soprattutto si tornerà alle urne per l’elezione del Governatore e del Consiglio Regionale della Campania.

Dopo la conferma da parte del coordinatore provinciale della Lega, Salvatore Mastroianni, della presenza delle liste del carroccio alle prossime amministrative, arriva la bomba di mercato. Raffaella Zagaria candidata proprio nella lista regionale che il duo Salvatore Mastroianni-Valentino Grant stanno completando.

L’avvocata Raffaella Zagaria, ex esponente di punta del Partito Democratico convertitasi successivamente al centrodestra, divenendo addirittura la vice del Presidente della Provincia e leader di Forza Italia Giorgio Magliocca.

Figlia e moglie di imprenditori di Casapesenna, è ormai trapiantata a Casapulla, 'vicina di casa' dell’Eurodeputato e sponsor Valentino Grant.

La Zagaria andrebbe ad aggiungersi in lista a Luciano Faticati, sindaco di Tora e Piccilli, all’imprenditore casertano Massimo Rossi, all’avvocato di Parete Luigi Roma, Emilio Caterino san Ciprianese di origine, ex consigliere comunale e assessore del comune di Caserta, l’avvocato Gabriele Piatto sindaco di Frignano, Antonella Peccerillo di Macerata Camapania consigliera provinciale già eletta nella lista del carroccio, Michela Visone ex vicesindaco del comune di Sant’Angelo d’Alife.

E non finisci qui. Nella sala d’attesa dei salviniani è stato visto di recente anche il Consigliere Regionale uscente. Ma questa è un’altra storia che racconteremo nei prossimi giorni.

elezioni regionali valentino grant raffaella zagaria salvatore mastroianni lega
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.