Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Emergenza furti di cavi elettrici a Trentola, il sindaco chiede la collaborazione dei cittadini

20 / 03 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il sindaco di Trentola Ducenta Michele Griffo chiede la collaborazione dei cittadini per contrastare il fenomeno del furto di cavi elettrici che si sta verificando in città. Nottetempo, infatti, “i soliti ignoti” hanno messo a segno il furto di cavi elettrici di rame di un tratto dell’illuminazione pubblica di via Enrico De Nicola causando l’interruzione del servizio sull’importante arteria cittadina e causando, naturalmente, un danno alle casse comunali. Il Sindaco Griffo, dunque, in uno spirito di collaborazione a tutela della “cosa pubblica”, rivolge un invito ai cittadini chiedendo di segnalare tempestivamente casi “anomali” di interruzione della pubblica illuminazione. “Considerato che – spiega Griffo – gli autori dei furti di cavi elettrici per portare a termine il loro disegno criminale provvedono preventivamente al distacco dell’energia elettrica con conseguente interruzione dell’illuminazione, invito tutti i cittadini a segnalare tempestivamente al Comune, alla Polizia municipale e/o alle forze dell’ordine casi di mancata o interrotta illuminazione di pubbliche strade in modo da poter intervenire in maniera tempestiva per evitare i furti, che creano notevoli danni agli impianti di illuminazione ed, al contempo, assicurare alla giustizia gli autori dei di questi atti delinquenziali”.
trentola ducenta furti cavi elettrici appello appello cittadini
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.