Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CAMORRA & AFFARI | Mano dura per l' ex vicesindaco. LE RICHIESTE DEL PM

22 / 09 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il pm Landolfi ha chiesto una pena pesantissima per l’ex vicesindaco di Caserta Vincenzo Mario Ferraro. Per l’ex assessore, nella requisitoria di oggi, sono stati chiesti ben 12 anni. Pesanti le richieste anche per gli altri imputati del processo. Sono, infatti, stati chiesti 9 anni per Giuseppe Gambardella, 6 anni per Angelo Grillo, 8 anni per Assunta Mincione, 3 anni per Pasquale Valente.

Due le richieste di assoluzione per Imma Criscuolo e Paola Mincione. Secondo l’accusa, l’imprenditore dei Belforte, dietro il pagamento di somme di danaro è riuscito a far aggiudicare l’appalto per il trasporto disabili del Comune di Caserta ad una ditta a lui riconducibile.

camorra e affari
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.