Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Estorsioni nell`agro-caleno, 2 uomini di Schiavone fermati

07 / 08 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Dalle prime ore dell'alba, in provincia di Caserta, i Carabinieri della Compagnia di Capua stanno eseguendo un'operazione nei confronti di referenti del clan camorristico "dei Casalesi - fazione Schiavone" operanti nell'agro-caleno. I militari hanno sottoposto due persone a fermo di indiziato di delitto per tentata estorsione in concorso, aggravata dal metodo mafioso, ai danni di un noto imprenditore locale. Si tratterebbe di Maurizio Fusco classe '81 di Bellona e Benito Natale classe '73 di Grazzanise, che nelle scorse settimane hanno tentato di estorcere  la cifra di tremila euro.
Cronaca Capua Casal di Principe Politica Politica S.M.C.V
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.