Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ADDIO ETTORINO | Dopo una settimana di coma non è riuscito a vincere questa sfida con la vita

30 / 05 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Schianto in scooter, muore a 42 anni dopo l'agonia

Ha lottato in un letto d’ospedale ma Ettore Puca, 42enne di Cesa, ieri pomeriggio fa ha esalato l’ultimo respiro. Per una settimana è stato ricoverato al ‘Cardarelli’ di Napoli ma intorno alle 19:00 le sue condizioni sono peggiorate improvvisamente fino a portare il 42enne alla morte.

Ettorino il 22 maggio è rimasto coinvolto in terribile schianto sulla Provinciale Aversa-Caivano. Era con il proprio scooter quando andò a sbattere violentemente contro una vettura. Perse quasi immediatamente conoscenza e si capì subito che si trattasse di qualcosa di molto grave. Prima la corsa al ‘Moscati’ di Aversa da dove è stato trasferito d'urgenza al nosocomio di Napoli.

E’ stato in coma fino a ieri e non è riuscito a vincere questa sfida con la vita. Oggi la salma dovrebbe essere liberata per far celebrare  funerali.



 

Ettore Puca morto incodente
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.