Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Faida Pd: Abbate convoca la direzione per lunedì, ma di dimissioni non se ne parla

19 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il segretario del Partito democratico Dario Abbate ha 'accontentato' il gruppo dei deputati (Stefano Graziano e Pina Picierno) ed ha convocato per lunedì la riunione del direttivo provinciale per affrontare il nodo elettorale, quella crisi profonda in cui sembra essere caduto il Pd negli ultimi anni. Un crollo costante, fino al minimo storico di inizio maggio, quando ad Aversa, giusto per citare un dato, il partito non è andato oltre il 6%, percentuale per la quale neanche Rifondazione comunista nei periodi di crisi. Abbate, dunque, ha convocato la direzione ma non ha alcuna intenzione di parlare di dimissioni. Lui, il segretario eletto appena un anno fa dopo oltre un anno e mezzo di commissariamento, non ha alcuna intenzione di lasciare il timone, così come vorrebbero Graziano e la Picierno (che ieri è stata al centro dei post di Fb per una frase un bel po' ambigua...), anche perchè si avvicina il momento delle scelte per le elezioni politiche e, cedere ora, vorrebbe dire lasciare campo libero a Graziano e Picierno. Ma Abbate deve guardarsi anche in casa, in particolare per quel che concerne la posizione del consigliere regionale Nicola Caputo, che, adesso, è al suo fianco, ma che non nasconde le sue mire di candidatura alla Camera. Abbate avvisato, mezzo salvato.
Caserta Politica Politica Cellole Cellole parco fluviale
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.