Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Fermati sulla Domiziana con 100 dosi di eroina e coca, due pusher arrestati

27 / 01 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri della Stazione di Castel Volturno hanno tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti in concorso Moussa Kone, 51enne della Guinea senza fissa dimora ed irregolare sul territorio nazionale, e Antonio Chiarolanza, 40enne di Mondragone, quest’ultimo sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di dimora per reati attinenti gli stupefacenti e la ricettazione. I due, fermi all’altezza del km. 33,600 della statale Domitiana, a seguito di perquisizione personale sono stati trovati in possesso di 21 dosi di cocaina per complessivi 8 grammi, 66 dosi di eroina per complessivi 33 grammi e della somma contante di 450 euro che i militari dell’Arma ritengono sia provento dell’illecita attività. Gli arrestati sono stati associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Chiarolanza dovrà rispondere anche del reato di inosservanza obblighi della sorveglianza speciale.

castel volturno droga domiziana arresti pusher eroina
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.