Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Fermato dalla polizia senza assicurazione ma i guai per il camionista non finiscono. Ecco cosa ha fatto

03 / 06 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nel corso di un servizio di controllo del territorio sulla strada provinciale Capua-Aversa, gli agenti della Polizia di Stato hanno sottoposto a controllo un autocarro condotto da un 50enne, B.V. originario di Santa Maria Capua Vetere. Alla richiesta di fornire la polizza assicurativa ed il relativo tagliando che non risultava esposto sul parabrezza, il camionista ha dichiarato di aver dimenticato a casa i documenti e, pertanto,è stato contravvenzionato con l’obbligo di portare in visione l’assicurazione in qualsiasi ufficio di Polizia.L’incauto autotrasportatore, pensando di farla franca,si è presentato presso gli uffici della Polizia Stradale di Capua, ove ha esibito una polizza assicurativa attivata a suo nome proprio a partire dal giorno in cui il mezzo pesante era stato controllato e verbalizzato su strada. Tale elemento ha insospettito i poliziotti che, esaminando attentamente la documentazione, hanno rilevato che la polizza risultava scritta con caratteri difformi da quelli abitualmente utilizzati. Ai primi rilievi, B.V. replicava energicamente di aver stipulato il contratto di assicurazione presso un’agenzia della zona e di aver regolarmente corrisposto il pagamento del premio. A seguito di approfondite verifiche, gli agenti hanno accertato che nella banca dati della compagnia assicurativa non risultava alcuna copertura relativa all’autocarro. Quindi, per B.V. è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica per uso di atto falso e truffa ed, inoltre è stata  contestata la sanzione per mancanza della copertura assicurativa. L’episodio conferma la particolare attenzione da parte degli agenti della Polizia di Stato al fenomeno della mancanza di assicurazione e la diffusione di false coperture assicurativedei veicoli.Dall’inizio del 2015, infatti, sono state rilevateoltre 400 infrazioni per l’assenza della prescritta assicurazione obbligatoria, di cui 35 per circolazione con documenti assicurativi falsi.

 

capua santa maria capua vetere fermato polizia assicurazione camionista
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.