Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Firema, la svolta non arriva: gli operai scioperano e si incatenano davanti lo stabilimento

24 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La svolta tanto attesa non è arrivata. La Regione Campania, in particolare l'assessore Sergio Vetrella, non ha dato le risposte che sindacati ed operai si attendevano. Per questo motivo, alla Firema si torna a scioperare. I rappresentanti sindacali nell'annunciare la manifestazione di protesta per venerdì mattina hanno spiegato che non hanno ottenuto riscontri in merito alla richiesta di convocazione da parte del Ministero per la verifica delle offerte vincolanti giunte il 3 agosto ed il cui contenuto non è stato ancora reso noto. Ma non solo. Perchè nel mirino finisce anche la Prefettura di Caserta che non ha ancora provveduto ad aprire un tavolo di discussione così come sollecitato da tutte le sigle sindacali nelle scorse settimane. Ed in ultimo l'incertezza totale sui carichi di lavoro. Gli operai hanno intenzione di incatenarsi fuori ai cancelli dello stabilimento tra Caserta e San Nicola la Strada.
Caserta Economia Caserta sciopero sciopero operai
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.