Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Fondi Europei, Sgambato: perse grandi opportunità per incapacità e inerzia ma ora pronti a cambiare

13 / 11 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


“La Campania ha perso grandi occasioni per l’inerzia di una classe dirigente che avrebbe dovuto cogliere al volo l’opportunità dei fondi europei. Ora ogni lamento è inutile oltre che fuori luogo, soprattutto laddove accompagnato dall’irresponsabilità di chi avrebbe dovuto agire e non l’ha fatto. La nostra Regione ha purtroppo mostrato incapacità di governo e di gestione nella programmazione e nell’impiego dei fondi europei”. Lo afferma Camilla Sgambato, parlamentare del Pd, intervenendo sul dibattito relativo alla decisione del Governo di riprogrammare, come prevede una legge del 2012, una parte della quota di cofinanziamento relativa a fondi non spesi. “E’ una decisione – sottolinea la deputata - che non penalizza regioni virtuose come la Puglia e la Basilicata e che invece chiama a responsabilità altre regioni, come la Campania, che non hanno saputo utilizzare al meglio le risorse messe a loro disposizione dall’UE. Bisognerebbe piuttosto chiedersi – aggiunge la deputata – perché questi fondi non sono stati utilizzati a dovere, dove è stata l’inerzia, dove l’incapacità. E lavorare affinché gli errori commessi in questi anni non vengano ripetuti nella programmazione 2014-2020 con fondi che ammontano a circa 80 miliardi di euro”. 

santa maria capua vetere camilla sgambato deputata pd fondi europei governo sprechi
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.