Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Forza Italia Caserta, ufficializzato il coordinamento coi 3 sindaci. Del Gaudio: `A Berlusconi si dice sì`

14 / 03 / 2014

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La decisione è presa ed ora indietro non si torna. Il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi ha dato il proprio avallo alla nomina dei tre coordinatori provinciali a Caserta che saranno i sindaci di Caserta (Pio Del Gaudio), Maddaloni (Rosa De Lucia) e Capua (Carmine Antropoli). La decisione è stata presa al termine del vertice a Palazzo Grazioli a Roma alla quale ha preso parte tutto il gruppo legato a Luigi ed Armando Cesaro, col coordinatore regionale Domenico De Siano ed i sindaci Del Gaudio e De Lucia (Antropoli è fuori Italia). Al termine della discussione sono state ratificate le nomine che erano già sul tavolo per i tre coordinatori provinciali oltre a quella di Daniela Nugnes, assessore regionale all'Agricoltura, a vice coordinatrice regionale per la provincia di Caserta. "Ci aspetta un lavoro duro - ha affermato Del Gaudio al termine dell'incontro-. Ma quando Berlusconi chiama si dice sì. Lavoreremo per l'unità aggregando i giovani ed i delusi della politica. Lavoreremo da sindaci e quindi come sempre a contatto con la gente. Stimoleremo dalle basi territoriali l'azione politica dei parlamentari nazionali e regionali al fine di legiferare positivamente per la nostra terra". Adesso si attende la reazione del gruppo dei Cosentiniani che, già al termine dell'incontro avuto nel primo pomeriggio con l'ex premier, avevano lanciato una minaccia chiara: "Se le nomine non saranno condivise ci sentiremo liberi…" (leggi qui). La squadra campagna sarà completata poi da Mara Carfagna, Sandra Lonardo, Domenico Gambacorta, Giuseppina Castiello quali vice coordinatori regionali. Antonio Pentangelo coordinatore Provinciale di Napoli; Francesco Iossa, Michele Schiano, Mafalda Amente, Flora Beneduce vicecoordinatori provinciali Napoli. 
forza italia caserta pio del gaudio sindaci sindaci
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.