Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

FORZA ITALIA | Gli zinziani lasciano il partito e strizzano l' occhio alla Lega di Salvini

03 / 10 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I consiglieri comunali casertani Nicola Garofalo, Alessio Dello Stritto, Emilianna Credentino hanno formalizzato la costituzione del gruppo consiliare ‘Caserta nel cuore’, dopo l’esperienza non proprio felice con Forza Italia. I tre erano stati eletti infatti nella lista civica di riferimento del consigliere regionale Gianpiero Zinzi, anche lui allontanatosi dal partito di Berlusconi, ed attualmente in attesa di essere accettato (con il suo gruppo)  nella Lega di Matteo Salvini.

Una decisione ragionata - ha dichiarato il capogruppo Nicola Garofalo - e conseguenza diretta della situazione che si vive all’interno di Forza Italia in provincia di Caserta. Basti pensare che in questi mesi il gruppo consiliare non è stato mai interpellato dal commissario provinciale, né per essere coinvolto nelle attività di partito, che tra l’altro ci risultano pressoché inesistenti, né per concordare le azioni da intraprendere in Consiglio. Da militante storico di Forza Italia ho sentito il dovere di rappresentare questa situazione anche ai vertici regionali prima di formalizzare la costituzione del nuovo gruppo”.

I consiglieri comunali lamentano di non essere "mai stati interpellati dal commissario provinciale, Giorgio Magliocca, né per essere coinvolti nelle attività di partito, che tra l'altro ci risultano pressoché inesistenti né per concordare le azioni da intraprendere in Consiglio".
forza italia LEGA SALVINI caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.