Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

15 ARRESTI | Sgominata la banda: in manette anche in figlio del boss La Torre. I NOMI

30 / 10 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Gli uomini del Comando Compagnia Carabinieri guidati dal Capitano Luca Gino Iannotti, questa notte, hanno dato in esescuzione ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dalla DDA a seguito di un'indagine per fatti occorsi da Settembre del 2015 a Maggio del 2016, a carico di 15 soggetti.

Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti e pscicotrope. L'associazione criminale promossa, organizzata e capeggiata da Salvatore De Crescenzo, pregiudicato, di 40 anni, Vincenzo De Crescenzo, di 62 anni pregiudicato anch'egli, e da Francesco Tiberio La Torre, 31 anni, figlio del noto capoclan Augusto La Torre. Le sostanze stupefacenti spacciate nel Comune di Mondragone spaziavano tra hashish, cocaina e marijuana, ed erano provenienti dall'area del Napoletano o del Casertano.

Nel corso dell’attività sono stati eseguiti arresti in flagranza e denunce in stato di libertà in seguito ai singoli episodi di spaccio gestito tramite il sistema delle richieste telefoniche, nonché vari sono stati i recuperi di stupefacente. Parimenti sono state disvelate ulteriore condotte da parte di alcuni indagati relative al riciclaggio di un’autovettura di provenienza illecita.

ELENCO ARRESTATI 

1. LA TORRE Francesco Tiberio, cl.1987 ;
2. DE CRESCENZO Salvatore, cl.1977 ;
3. DEGLI SCHIAVI Michele, cl.1988 ;
4. DE CRESCENZO Vincenzo, cl.1956 ;
5. BALESTRIERI Francesco, cl.1977 ;
6. LOKA Frederik, nato a Dieber (Albania) cl.1980 ;
7. ARUTA Nicola, cl.1973 ;
8. RINALDI Giuseppe, cl.1988 ;
9. MEANDRO Luigi, cl.1989 ;
10. GALLUCCIO Giuseppe, cl.1992 ;
11. PAGLIARO Carlo, cl.1983 ;
12. CARDILLO Costantino, cl.1984 ;
13. CIPRIANI Alessio,  cl.1995 ;
14. PAGLIUCA Angelo, cl.1970 (Arresti Domiciliari);
15. Divieto di dimora.

 

la torre mondragone spaccio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.