Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Fu miracolata a Febbraio, ieri è stata ricevuta in udienza privata da Papa Francesco

20 / 09 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Per Anna Di Silvio si è avverato un desiderio. Incontrare Papa Francesco. Anna, che il 2 febbraio scorso cadde dal secondo piano dell’abitazione, moglie del ristoratore dell’Isola blu di San Felice a Cancello, fu ricoverata in codice rosso all’ospedale di Caserta, le sue condizioni apparvero subito dritiche; poi la lenta ripresa e poi la totale guarigione. Lei e tutta la famiglia è stata ricevuta in udienza privata dal Pontefice nella cappella della Domus Sanctae Marthae.

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it