Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

LA FUGA | I nostri giovani verso l'estero: oltre 60mila casertani hanno lasciato l'Italia | I DATI

27 / 10 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La 'grande fuga' all'estero: oltre 60mila casertani hanno lasciato l'Italia | I DATI

E' fuga’ dai casertani dalle proprie città di origine per cercare fortuna all’estero la mette nero su bianco la Fondazione Migrantes. Nell’ultimo rapporto “Italiani nel Mondo” emergono infatti i dati al primo gennaio 2019 degli iscritti all’Anagrafe degli italiani residenti all’estero: dalla provincia di Caserta sono stati ben 63.078 (nel corso degli anni) i cittadini che sono volati fuori dai confini nazionali, con un sostanziale equilibrio sia nella fascia di età che nel genere.

1-31-4

La percentuale più alta dei casertani emigrati ha tra i 35 e i 49 anni, col 22,4%. Si equivale il dato per le fasce d’età tra i 18 e i 34 anni e oltre i 65 anni, fermo al 21,9%. Tra i 50 e i 64 anni il dato è di 20,8%, mentre la percentuale più bassa si ha nella fascia 0-17 anni col 13%. Situazione abbastanza equilibrata anche nel confronto tra uomini e donne: i primi sono il 52,8% di coloro che emigrano all’estero da Terra di lavoro, le donne il 47,2%.

2-42-3

Guardando invece ai dati per singolo comune, è Maddaloni ad avere il maggior numero di emigranti, ben 3.291 con una incidenza dell’8,5% sulla popolazione residente. Nella top 25 della Campania ci sono anche Caserta (3.162 emigranti) e Mondragone (2.962). Altri due dati impressionanti riguardano i due piccoli centri casertani di Gallo Matese e Valle Agricola: nel primo, dove risiedono 527 persone, sono stati ben 1.222 quelli che hanno deciso di scappare all’estero. Nel secondo il rapporto è quasi 1:1, con 716 andati via a fronte degli 835 residenti.



 

fuga giovani caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.