Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

L’utilità del gadget per una buona strategia di marketing nelle piccole imprese

30 / 10 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Hai mai sentito parlare di una strategia di marketing efficace? Forse se ne parla troppo e ovunque al punto che le persone hanno sviluppato una resistenza agli effetti della pubblicità. Essa sembra essere diventata talmente ingombrante e pervasiva da farci sentire circondati. Eppure una qualche forma di promozione limpida, etica e trasparente esiste ancora e, straordinariamente, non richiede ingenti spese economiche o sforzi sovrumani da parte dell’ufficio marketing. La verità è che le aziende nostrane sono piccole e per lo più a conduzione familiare, motivo per cui potrebbe sembrare fuori tema parlare di strategie e uffici marketing, sebbene ce ne sarebbe un gran bisogno. Il punto è che per dare risalto e valore ad un’azienda, pur piccola che sia, non basta aprire una pagina social e riempirla di contenuti di dubbio gusto. Non basta seguire le cose che “fanno tutti” per essere sempre sul pezzo. Occorre fare dei ragionamenti preliminari e non per forza le scelte da intraprendere devono avere costi impegnativi.

Le piccole e medie imprese italiane

Quando si pensa a piccole imprese italiane dovrebbero venirci in mente quelle che davvero mandano avanti il Paese: artigianato, moda, enogastronomia, arte, cultura sono solo alcuni dei maggiori vanti nostrani e a queste realtà non si può certo pensare di proporre il sistema di marketing di Amazon per non sparire dal mercato. Queste piccole realtà dovrebbero innanzitutto trovare il modo di destinare una piccola porzione di guadagno alla pubblicità e poi ragionare bene su come spenderla. Difatti la prima cosa che si sbaglia quando si ha una piccola attività è quella di dotarsi di sistemi pubblicitari non all’altezza del caso. La strategia è sempre la prima parte fondamentale del lavoro, quella più faticosa e impegnativa ma senza la quale ogni denaro sarà sprecato se investito a caso e affidato alla sorte.

Perché il gadget è meglio del volantino

Perché non partire proprio dalle piccole cose? Per esempio il gadget. Esso è un biglietto da visita versatile che può assumere le più svariate forme e che può essere usato per trovare nuovi clienti, fidelizzare quelli esistenti e generare un passaparola silenzioso e non invasivo che tutte le persone gradiranno. Se hai un’azienda che opera in una città di provincia distribuire piccole quantità del tuo vino, far assaggiare i tuoi dolci o regalare sotto le feste un piccolo regalino con su raffigurato il tuo logo sarà sicuramente meglio di creare una pagina e augurare sterilmente “Buon Natale”. Questo perché le persone sono abituate per convenzione sociale ad essere riconoscenti verso chi fa un dono o un favore, se consideri che sin da piccoli ci insegnano ossessivamente a rispondere “grazie”. Il gadget si trasforma continuamente da dono a pubblicità e ha più effetto di un volantino lasciato da una promoter svogliata. Per questo se proprio devi spendere del denaro in pubblicità e hai una piccola azienda tanto vale provare prima con una buona strategia di gadget carini, economici e tra l’altro anche detraibili dalla dichiarazione dei redditi.

Come funziona il gadget?

Alle persone non interesserà che quel gadget ricevuto ti è costato pochi euro ma che hai pensato a loro come persone e non come clienti. Quando le persone sono libere di scegliere dove spendere il proprio denaro è il momento in cui sono più predisposte a farlo. Se in negozio entra un nuovo cliente quello è il momento giusto per donare un piccolo gadget con i tuoi riferimenti di contatto e il tuo logo. Vedrai che ci saranno maggiori possibilità per cui questa persona farà il nome della tua azienda alla sua cerchia. Considera anche che qualsiasi oggetto può diventare un gadget, davvero qualunque cosa. Per cui fatti sotto con la creatività e per qualche spunto dai un’occhiata su Gedshop, un portale che offre sempre il gadget giusto per qualsiasi situazione, che sia essa un evento, un convegno, un viaggio di lavoro o una promozione in corso nella tua azienda.

gardget gedshop
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.