Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Geometri, si insediano i nuovi eletti. Aniello Della Valle neo presidente

22 / 02 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E’ ufficialmente partito il nuovo corso del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Caserta. Si è svolta lunedì mattina presso la sede provinciale dell’Ordine la proclamazione degli eletti che ha formalmente chiuso i lavori dell’Assemblea generale il cui iter ha consentito l’elezione del nuovo Presidente e del nuovo Consiglio Direttivo che resterà in carica fino al 2021. La cerimonia ha visto il passaggio di consegne tra il Commissario straordinario, Antonio Mario Acquaviva in carica dal luglio 2016 in virtù del decreto di nomina ministeriale, e il neo eletto presidente Aniello Della Valle: “Ringrazio per il sostegno e per le parole di augurio ricevute. Un segno di attenzione - ha commentato Della Valle - che ho particolarmente apprezzato in considerazione del compito assunto. Affronto il mio lavoro impegnandomi appieno affinché il Consiglio del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Caserta da me presieduto risponda responsabilmente alle urgenti attese della categoria”. Contestualmente si è insediato anche il Consiglio Direttivo che, per la prima volta, annovera tra le proprie fila anche una donna. All’esito dello scrutinio sono risultati eletti i seguenti geometri: Basilio Oreste Quarto, Carmelina Di Francesco, Antonio De Masi, Antimo D’Agostino, Giuseppe Ricciardi, Girolamo Cenname, Angelo Piccirillo e Gianclaudio De Robbio oltre ovviamente al presidente Aniello Della Valle. Al termine dei lavori di rito, il nuovo Consiglio Direttivo ha proceduto alla nomina del segretario, il cui incarico sarà ricoperto da Basilio Oreste Quarto, e a quelle del tesoriere affidata a Giuseppe Ricciardi.

caserta geometri collegio provinciale insediamento della valle presidente
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.