Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

FORZA ITALIA | Magliocca replica agli ultrà di Zinzi Jr: "Il partito era diventato un fatto personale di qualcuno"

20 / 06 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"Quanto dichiarato dai due conferma quanto più volte denunciato in queste settimane. Il partito era diventato un fatto personale di qualcuno. Forza Italia invece è qualcosa di diverso. Lavoro per farlo tornare ad essere luogo in cui tutti si sentono a casa propria al di la se sono più vicini a tizio o a caio. Nei prossimi giorni nominerò a Smcv un commissario così come già fatto a Mondragone dove ho individuato il giovane professionista Pietro Alfieri.

Queste le parole a caldo del Presidente della Provincia di  Caserta e Commissario provinciale di Forza Italia, Giorgio Magliocca all' attacco subito dagli uomini di Zinzi in merito al commissariamento di qualche settimana. Zinzi nelle ultime settimane scalcia per riuscire ad entrare nella Lega di salvini.

IL COMUNICATO di Forza Italia di SMCV - Coordinatore ed il Presidente di Forza Italia Santa Maria Capua Vetere, rispettivamente Michele Castaldo e Mariella Uccella, hanno rassegnato le proprie dimissioni dalle cariche ricoperte all’interno del partito cittadino.

“Una decisione - spiegano - che è direttamente collegata a quanto avvenuto nel partito provinciale nelle ultime settimane. Al consigliere regionale Gianpiero Zinzi ci lega un rapporto umano e politico che prescinde dalle cariche e che si è consolidato in questi mesi con una presenza ed un supporto fondamentali per la nostra attività. Proprio per questo il commissariamento del partito ci appare una decisione unilaterale presa senza alcun confronto politico, nonché personale, con chi finora ha lavorato per dare visibilità a Forza Italia sul territorio e con la presenza in Consiglio Comunale

 

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.