Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

LA BELLA NOTIZIA | Giovanna sta bene ed è tornata a casa

03 / 01 / 2020

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Giovanna, la ragazza colpita da un colpo di pistola la notte di Capodanno ad Aversa, sta meglio ed è tornata a casa con una prognosi di 30 giorni.

La 18enne è stata vittima di un proiettile vagante sparato durante i festeggiamenti di Capodanno che le ha trapassato l’inguine e si è fermato nel gluteo. La giovane è stata infatti subito soccorsa e portata in ospedale dove poi è stata sottoposta ad un intervento per la rimozione del colpo.

La polizia ha ricevuto il proiettile ed è pronta a proseguire le indagini per acciuffare il malvivente.

COLPI PISTOLA feriti AVERSA
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.