Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

SPACCIO NELLE PALAZZINE | Vendeva la droga mentre era ai domiciliari: condannato a 2 anni e 6 mesi. IL NOME

12 / 04 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Spacciava droga mentre si trovava agli arresti domiciliari è stato condannato a due anni e sei mesi dal gup Rossi tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Giovanni Battista Monaco. Il giovane questa mattina ha chiesto il rito abbreviato. Il trentenne della città del foro, arrestato dai carabinieri nelle palazzine popolari, qualche mese fa, ora è attualmente detenuto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Giovanni Battista Monaco condannato spaccio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.