Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

SANGUE SULL'APPIA | Causò la morte di due ragazzi: arrestato un 21enne. IL NOME

19 / 05 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri della Compagnia di Maddaloni hanno tratto in arresto il 21enne di San Felice a Cancello Giovanni Papa. Il giovane è ritenuto responsabile della morte di Michele Petrone ed Emilio Di Nuzzo, i due giovani di 29 e 27 anni deceduti nel drammatico incidente avvenuto la sera del 25 ottobre  scorso lungo l’Appia a Santa Maria a Vico.

Era alla guida di una Audi A3, la quale, secondo una prima ricostruzione tramite perizie, lanciata a folle velocità, ha prima investito Michele Petrone, per poi schiantarsi lungo la carreggiata.

Emilio Di Nuzzo è deceduto in ospedale dopo oltre un mese di ricovero presso la struttura di Caserta. Ora il conducente si trova ristretto agli arresti domiciliari.

 

 
michele petrone morto incidente SAN FELICE
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.