Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

RAPINA A MANO ARMATA | Pistola in faccia al titolare di un bar per sottrarre l' incasso. Arrestati dopo poco. I NOMI

19 / 04 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Due rapinatori con il volto coperto hanno fatto irruzione stanotte, intorno alle 3, al Royal Bar sulla Nazionale Appia a Casagiove. Sotto la minaccia di un coltello e di una pistola i malviventi hanno sottratto l’incasso, di circa 200 euro, dell’esercizio commerciale.

I rapinatori si sono poi dati alla fuga, mentre il proprietario allertava immediatamente le forze dell’ordine. I carabinieri sono prontamente intervenuti e hanno rintracciato i malviventi a Marcianise e Recale.

I rapinatori, Giuseppe Di Nuzzo, 29enne di Maddaloni, e Carmine Di Saverio, 27enne di Capodrise in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

 

rapina bar maddaloni Giuseppe Di Nuzzo Carmine Di Saverio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.