Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

LA BUONA NOTIZIA | Giuseppe sta meglio: è in partenza per tornare a casa

07 / 11 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La battaglia è vinta, per adesso è vinta. Dopo una lunga degenza in ospedale a Kansas City, torna a Marcianise Giuseppe Moriello, il giovane marcianisano per il quale nei mesi scorsi è scattata una grande gara di solidarietà collettiva che ha visto coinvolto migliaia e migliaia di persone di buona volontà.

I medici americani hanno dato il loro assenso: Giuseppe sta molto meglio, le cure sperimentali per debellare una rarissima grave forma di leucemia hanno prodotto i loro effetti e perciò può tornare a casa. Bisogna lottare ancora, ma Giuseppe è rinato.

È una notizia straordinaria, la notizia tanto attesa da tutta la comunità. La vicenda ci ha toccato moltissimo: è stata una disperata corsa contro il tempo, una lotta impari per battere la morte e far vincere la vita. Ha vinto la vita!

Giuseppe è in partenza in queste ore dagli Stati Uniti con la mamma e la sorella Angela, straordinarie per il loro coraggio e la loro tenacia: sarà di nuovo in Italia domani giovedì. Il lungo viaggio in aereo lo debiliterà ma i medici lo hanno autorizzato: può viaggiare, ce la fa. A Marcianise riabbraccerà l'intera città ma, soprattutto, i suoi meravigliosi amici che hanno combattuto come leoni al suo fianco con l'iniziativa Mano nella mano con Giuseppe. L'ho scritto e lo ripeto: gli amici che ognuno di noi sogna di avere.

 

giuseppe moriello marcianise leucemia
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.