Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Gladiator sconfitto, guerriglia fuori allo stadio

18 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Una finale andata male e scoppia la guerriglia fuori allo stadio Piccirillo di Santa Maria Capua Vetere. E’ accaduto ieri pomeriggio poco dopo il triplice fischio della finale dei playoff di Eccellenza che vedeva di fronte Gladiator e Messina. I sammaritani dovevano recuperare la sconfitta per uno a zero dell’andata, ma la gara, anche per un arbitraggio non proprio casalingo, ha visto la vittoria dei siciliani che hanno, quindi, ottenuto la promozione in serie D. Già durante la partita ci sono stati momenti di tensione, con l’arbitro che si è visto costretto a sospendere la partita per qualche minuto. Poi, al triplice fischio, fuori lo stadio è iniziata prima la contestazione e poi una guerriglia con lanci di bombe carta e scontri con la polizia.
Cronaca Sport S.M.C.V sasha torrisi sasha torrisi Cellole
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.