Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

GLI ARRESTI IN OSPEDALE Commissariato l’appalto per gli ascensori

13 / 02 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il prefetto di Caserta Carmela Pagano, aderendo alla proposta del Presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone, ha provveduto a "commissariare" l'appalto per il servizio di gestione, presidio e manutenzione degli impianti elevatori ubicati presso l'Azienda ospedaliera di Caserta Sant’Anna e San Sebastiano, gestito dalla ditta Komè s.r.l. Il Prefetto ha nominato amministratori straordinari Lucio Arvoino, Pietro Luca Bevilacqua e Maurizio Cinque, professionisti in possesso di qualificato curriculum.  L'iniziativa fa seguito allo scandalo appalti all'ospedale casertano, che ha portato a 24 arresti nelle scorse settimane. Un intreccio tra politica, camorra e imprenditoria su cui si sono accesi i riflettori nazionali.

caserta appalti truccati ospedale appalto commissariamento ascensori
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.