Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Grimaldi si sposa, la Ucciero resta assessore e Napoletano si è `bruciato`

13 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Non c' è che dire: un piano studiato a tavolino per bruciare e mettere in minoranza, all'interno del partito, il consigliere comunale del Nuovo Psi di Caserta Pasquale Napoletano e bruciare le sue possibilita' di diventare assessore. Il piano porta la regia del consigliere regionale Massimo Grimaldi che, con mosse azzeccate, è riuscito nel suo progetto di salvare l'assessore ai Grandi Eventi del Comune di Caserta Teresa Ucciero, protagonista del flop dei Magnifici 7. Perche' mentre Napolitano si 'sbatteva', Grimaldi ha recuperato, anche con l'aiuto dell'altro consigliere comunale Saverio Russo, mettendolo contro il collega Napoletano e facendo ricadere sul gruppo consiliare l' impossibilità di cambiare l'assessore visto che non c' era accordo e rinviando la discussione. Ma Napolitano forse non aveva fatto i conti col matrimonio di Massimo Grimaldi che venerdi' convolerà a nozze con la sua compagna, Alessandra Cappabianca, con tanto di viaggio di nozze. Risultato? Il cambio in giunta sarà spostato a dopo l'estate. Anche se Napoletano ha già avuto un anticipo di 'scottatura'.
Caserta Politica Casapulla Pignataro Maggiore Pignataro Maggiore paintball
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.