Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Guerra dei rifiuti ad Aversa, Capasso chiede lumi al sindaco sulle sanzioni alla Senesi

15 / 03 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il consigliere comunale di Noi Aversani Rosario Capasso ha presentato un’interrogazione al sindaco Giuseppe Sagliocco in merito all’intricata questione che riguarda la Senesi SpA, società che gestisce la raccolta rifiuti ad Aversa. L’interrogazione nasce dalle due multe che il Comune ha disposto contro la ditta per disservizi nella raccolta differenziata. Alla luce delle sanzioni comminate alla società,  Capasso chiede al sindaco “se i mezzi utilizzati dalla Senesi, il cui costo è ammortizzato sul canone del servizio, sono utilizzati esclusivamente per il servizio espletato per il Comune di Aversa”. Il consigliere di Noi Aversani interroga il sindaco anche sulla questione delle isole ecologiche, in questo caso per chiedere se sono corrisposti al Comune i canoni di locazione per il loro utilizzo e se è consentito alla Senesi l’accesso e lo stazionamento esclusivo dei mezzi. Capasso interroga il sindaco anche se viene applicato dalla Senesi lo sconto dello 0,5% sul canone annuo per ciascun punto percentuale di raccolta differenziata conseguito dal Comune. Il consigliere di Noi Aversani ha chiesto di porre l’interrogazione all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale.
aversa rosario capasso noi aversani interrogazione interrogazione raccolta rifiuti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.