Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Guida Bibenda 2020: i vini campani premiati con 5 grappoli

11 / 08 / 2020

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Chi ama il vino sa bene che nella scelta delle etichette migliori conviene sempre andare sul sicuro. Serve infatti molto studio e la voglia di informarsi, magari seguendo le principali guide di settore. Fra queste non si potrebbe non citare la guida Bibenda della Fondazione Italiana Sommelier, una vera e propria istituzione in questo ambito che premia i migliori vini italiani su un campione di 27.000 assaggi. Si tratta di una sorta di enciclopedia che racchiude al suo interno la lista dei vini migliori dell’anno, regione per regione, con diversi approfondimenti sulle cantine, sulla lavorazione e sulle proprietà organolettiche delle varie bottiglie. In sintesi è la guida per eccellenza che non può assolutamente mancare nelle librerie dei veri appassionati del nettare di Bacco. Vediamo quindi di scoprire quali sono i vini campani premiati nel 2020 con 5 grappoli.

I migliori vini d’Italia selezionati dalla guida Bibenda

Per prima cosa, è bene capire quali criteri utilizza Bibenda per valutare i vini della Penisola. Ci sono infatti diversi metodi con cui vengono selezionate le migliori bottiglie che vengono appunto valutate assegnando un certo numero di grappoli, a partire da due fino a un massimo di cinque. I voti vengono assegnati da una giuria di esperti che passano in rassegna diversi fattori, come la degustazione e le caratteristiche tecniche di ogni vino. Anche le tecniche di produzione e il legame con il territorio hanno un loro peso nella valutazione delle etichette. La prima edizione della guida risalente al 2000, aveva premiato con 5 grappoli 713 aziende e 156 vini, mentre oggi questo numero è triplicato arrivando 2.131 aziende e 665 vini premiati a conferma della crescita della qualità di questa bevanda su tutto il territorio nazionale. Chi volesse provare una di queste etichette in prima persona può trovare una vasta selezione dei vini premiati Bibenda su Tannico, un’enoteca online che raccoglie diverse eccellenze del settore. Infine, è bene specificare che la guida Bibenda assegna dei premi anche alle grappe e agli olii d’oliva, che hanno una loro classifica a parte.

I vini 5 grappoli della Campania secondo Bibenda

La Campania è una delle regioni che può vantare la presenza di alcuni dei vini ritenuti più prestigiosi dagli esperti di Bibenda. Sono state infatti parecchie le etichette che hanno ottenuto ben cinque grappoli su cinque dalla giuria di questa guida, come ad esempio il Greco di Tufo Vigna Cicogna e il Fiano di Avellino Béchar. Nella lista non potremmo poi non aggiungere il Taurasi Vigna Macchia dei Goti, insieme all’Aglianico del Taburno Fattoria La Rivolta Riserva e al Taurasi Piano di Montevergine Riserva. Vale la pena di citare pure il Taurasi Terzotratto Etichetta Bianca Riserva, il Falanghina Senete e il Fiano di Avellino Ventidue. Questi sono solo alcuni dei tanti vini che hanno vinto i cinque grappoli, il che fa comprendere l’importanza della Campania nel settore enologico. Di seguito sono elencati tutti le cantine e i vini campani premiati con 5 Grappoli dalla Guida Bibenda 2020:

 

  • Benito Ferrara - Greco di Tufo Vigna Cicogna 2018
  • Cantina Bambinuto - Greco di Tufo Picoli 2017
  • Cantine Antonio Caggiano - Fiano di Avellino Béchar 2018
  • Cantine Antonio Caggiano - Taurasi Vigna Macchia dei Goti 2015
  • Colli di Lapio - Fiano di Avellino 2018
  • Dubl - Dubl Esse 0
  • Fattoria La Rivolta - Aglianico del Taburno Fattoria La Rivolta Riserva 2016
  • Feudi di San Gregorio - Pàtrimo 2016
  • Feudi di San Gregorio - Taurasi Piano di Montevergine Riserva 2014
  • Fosso degli Angeli - Sannio Rosso Safinim Riserva 2015
  • Galardi - Terra di Lavoro 2017
  • Favati - Taurasi Terzotratto Etichetta Bianca Riserva 2013
  • La Guardiense - Falanghina Senete 2018
  • Marisa Cuomo - Costa d'Amalfi Furore Bianco Fiorduva 2018
  • Masseria Frattasi - Kapnios 2017
  • Mastroberardino - Taurasi Naturalis Historia 2014
  • Montevetrano - Montevetrano 2017
  • Nanni Cope' - Sabbie di Sopra il Bosco 2017
  • Nanni Cope' - Sabbie di Sopra il Bosco R12 2012
  • Rocca del Principe - Fiano di Avellino Tognano 2016
  • San Salvatore - Fiano Pian di Stio 2018
  • Sanpaolo - Greco di Tufo Claudio Quarta 2018
  • Tenuta Russo Bruno - Greco di Tufo 2018
  • Tenuta Sarno 1860 - Fiano di Avellino Sarno 1860 Erre 2017
  • Tenute Casoli - Greco di Tufo Cupavaticale 2016
  • Villa Diamante - Fiano di Avellino Clos D'Haut 2018
  • Villa Matilde Avallone - Falerno del Massico Rosso Vigna Camarato Riserva 2014
  • Villa Raiano - Fiano di Avellino Ventidue 2017

Viticoltori De Conciliis - Naima 2011

vini campania Guida Bibenda 2020
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.